Marzo in Vigna e in Cantina

In Vigna Il pianto, fenomeno che dura circa un mese e consiste in una emissione di linfa, incolore e trasparente, dai tralci appena potati: indica la ripresa vegetativa della vite (in particolare la ripresa dell’attività di assorbimento delle radici). Nel mese di marzo, quando le temperature salgono a circa 7-12 °C, avviene il primo processo del…

Se una barbera diventa Vegana. InOrigine è ancora più bio

[fusion_text]La novità di prodotto targata CdN in questo inizio di 2016 è la certificazione VEGAN ottenuta dalla barbera biologica InOrigine. I vini biologici stanno iniziando a diffondersi, però c’è ancora poca informazione sulle loro caratteristiche, certamente positive per la nostra salute, e su cosa occorre per poterli definire tali. Per chiarirci le idee abbiamo posto alcune domande…

Gennaio in vigna e in cantina

Lavori in vigna a gennaio Nel mese di gennaio, passate le feste, bisogna ricordarsi di prenotare le barbatelle per completare e/o iniziare nuovi impianti. Si continuano i lavori di sistemazione delle terrazze e dei muretti a secco eliminando gli eventuali danni dovuti alle insistenti piogge, si procede con il diserbo, l’estirpazione dei vecchi impianti e…

Dicembre in vigna e cantina

In vigna Nel mese di dicembre si continuano i lavori di sistemazione delle terrazze e dei muretti a secco,  si procede con il diserbo, l’estirpazione dei vecchi impianti e con la manutenzione delle strutture sostituendo i pali vecchi e tirando o sostituendo i fili. In molte zone le prolungate pioggie del mese di novembre hanno creato mini  frane nei terrazzamenti…

In vigna e in cantina a novembre

Lavori in cantina Nel mese di novembre il lavoro di cantina è improntato sulle prime operazioni di conservazione dei vini. Si fa l’eventuale chiarifica del vino nuovo, si travasano i vini da invecchiamento in botte o barrique e si fanno le analisi dei vini. Poi devono essere sistemate le attrezzature usate per vendemmia e vinificazione:…

La Svinatura

Quando termina la fermentazione, momento che viene programmato in funzione del tipo di vino che si vuole ottenere, si esegue la svinatura cioè la separazione della parte liquida, il vino, dalla parte solida costituita da fecce e vinacce nella vinificazione in rosso e da solo fecce nella vinificazione in bianco. Il liquido ottenuto dalla svinatura si…

In vigna e in cantina a Luglio

In cantina In questo mese c’è poco lavoro in cantina. Come sempre si controllano i livelli, si cambia la pastiglia antifioretta, Si possono imbottigliare i vini bianchi giovani e i vini rossi da invecchiamento: il periodo migliore è dall’1 al 10 e dal 26 al 31. Si può cominciare a controllare le attrezzature necessarie per…

In vigna e in cantina a giugno

Lavori in Vigna I vitigni sono quasi tutti in fioritura. E’ il momento di effettuare il diradamento dei grappoli e la cimatura precoce. La cimatura ha lo scopo di incentivare il flusso di zuccheri verso i grappoli e consiste nell’asportazione dell’apice del tralcio per favorire la crescita delle femminelle che producono zuccheri utili per la…

A maggio in vigna e in cantina

Lavori in vigna a maggio Nella prima settimana iniziare la spollonatura e la scacchiatura in tutte le viti comprese quelle giovani; lavorare la terra intorno alle viti, oppure trinciare l’erba; fare le previste concimazioni foliari e continuare a trattare contro lo oidio; iniziare i trattamenti contro la peronospora. Nella seconda settimana si continuano i trattamenti e…