Giugno in vigna e in cantina

Lavori in Vigna I vitigni sono quasi tutti in fioritura. E’ il momento di effettuare il diradamento dei grappoli e la cimatura precoce. La cimatura ha lo scopo di incentivare il flusso di zuccheri verso i grappoli e consiste nell’asportazione dell’apice del tralcio per favorire la crescita delle femminelle che producono zuccheri utili per la…

Lavori in vigna e cantina a Maggio

Lavori in vigna a maggio Nella prima settimana iniziare la spollonatura e la scacchiatura in tutte le viti comprese quelle giovani; lavorare la terra intorno alle viti, oppure trinciare l’erba; fare le previste concimazioni foliari e continuare a trattare contro lo oidio; iniziare i trattamenti contro la peronospora. Nella seconda settimana si continuano i trattamenti…

Marzo in vigna e in cantina

  In Vigna Il pianto, fenomeno che dura circa un mese e consiste in una emissione di linfa, incolore e trasparente, dai tralci appena potati, indica la ripresa vegetativa della vite (in particolare la ripresa dell’attività di assorbimento delle radici). Nel mese di marzo, quando le temperature salgono a circa 7-12 °C, avviene il primo processo…

Agenda del vignaiolo di Febbraio

In Vigna Nel mese di febbraio si continuano i lavori di sistemazione delle terrazze e dei muretti a secco, si procede con la manutenzione delle strutture e con il diserbo tra le file e si continua con la potatura secca. Eventuamente si inizia l’impianto dei nuovi vigneti e/o la messa a dimora delle barbatelle acquistate.   In Cantina…

In vigna (e cantina) a Dicembre

In vigna E’ arrivato l’inverno e, mentre il vino approfitta del benefico freddo per spogliarsi, tanti sono i lavori che si devono fare. Bisogna cambiare i pali vecchi e storti, sostituire i fili e le canne, zappare intorno alle viti, concimare, passare la motozappa nelle piane ecc. In cantina Il lavoro di cantina in dicembre…

“La via del Nizza”

“I produttori del Nizza DOCG hanno avviato la pratica per distaccare questa denominazione dalla DOCG Barbera d’Asti, di cui è oggi “sottozona”, possibilità prevista dalla legge. Il futuro che hanno in mente è quello di una navicella che entra in orbita dopo essersi liberata dei primi stadi del razzo, che, consumato il combustibile, sono divenuti…

La Svinatura

Quando termina la fermentazione, termine che viene programmato in funzione del tipo di vino che si vuole ottenere, si esegue la svinatura cioè la separazione della parte liquida, il vino, dalla parte solida costituita da fecce e vinacce nella vinificazione in rosso e da solo fecce nella vinificazione in bianco. Il liquido ottenuto dalla svinatura…

In vigna a Settembre

Una volta controllato il giusto grado di maturazione si decide il momento della vendemmia. Bisogna evitare di vendemmiare uva bagnata dalla nebbia, dalla rugiada o dalla pioggia, perchè si avrebbe un mosto diluito; sarà bene iniziare la vendemmia non di primo mattino ma attendere che il sole asciughi l’umidità dei grappoli. Anche le ore più…

Lavori in Vigna e Cantina. Ad Agosto

In Vigna Ad agosto, neila prima decade si terminano i lavori connessi con la potatura verde (sfogliatura, cimatura, eventuale diradamento grappoli, etc.). Nella seconda decade si termina la lavorazione del terreno e si comincia a controllare la maturazione dell’uva. Nella terza decade si continua a controllare la maturazione dell’uva ed eventualmente si vendemmiano le varietà…