Nizza Riserva

NIZZA DOCG
Sono circa 26 i soci, di cui tre produttrici, che si dedicano alla coltivazione dei 25 ettari di vigneti di Barbera atti a dare Nizza docg. L’anfiteatro dei vigneti, rigorosamente con esposizione da sud a sud ovest, sud- est, abbraccia sia le colline sabbiose della parte settentrionale, tra cui spiccano le zone del Bricco di Nizza, Annunziata e Cremosina, sia quelle più arenarie del settore meridionale e sud orientale ove incontriamo le zone di San Michele, San Nicolao, Mandolone, Mantilera. La ricchezza e varietà dei suoli si esplica in un Riserva che integra l’eleganza e finezza dei terreni di matrice sabbiosa, con la struttura e potenza dei terreni più argillosi. Ne consegue un vino ben bilanciato, grazie anche a buon decorso del ciclo dell’uva nell’estate 2015.

Vitigni: Barbera 100%
Zona di produzione: Nizza Monferrato, Castelboglione, Calamandrana
Esposizione e Altitudine: Sud, sud/ovest 200/300 mt s.l.m.
Tipologia di terreno: Calcareo argilloso
Sistemi di Allevamento: Controspalliera forma di allevamento guyot
Età del Vigneto: Oltre 20 anni
Vendemmia: Manuale, a maturazione avanzata nella III decade di settembre
Produzione Per Ha: 70 ql HA
Vinificazione e Affinamento: Dopo un’accurata selezione dei vigneti e delle uve, la fermentazione di circa 10 gg 15 gg si produce a temperature controllate di 28° in recipienti in acciaio. La fermentazione malolattica avviene in vasca, a cui segue la maturazione per 24 mesi in barriques e tonneaux di rovere francese e l’affinamento in bottiglia per almeno sei mesi
Scheda Organolettica: Nella zona ad alta vocazione Nizza, i vecchi vigneti sui versanti meglio esposti delle colline più alte, regalano questo gioiello affinato in legni pregiati francesi. Di colore granato intenso con riflessi più caldi con il passare del tempo, al naso si presenta elegante, con note di viola, piccoli frutti rossi e tabacco. Al palato strutturato e armonico, con tannino persistente e morbido con finale piacevole
Grado Alcolico: 14 % vol
Abbinamenti Gastronomici: Ideale con primi piatti a base di funghi o formaggi, arrosti e stracotti di carne rossa e selvaggina, formaggi stagionati. Va servito alla temperatura di 18-20°C
Possibilità di invecchiamento: 7/10 anni
Formati disponibili (lt): 0.75 L; 1.5 L

null