Bacchebianche

PIEMONTE DOC BIANCO
Vino bianco ottenuto dall’assemblaggio di Chardonnay e Sauvignon vinificati in bianco, provenienti da innesti importati e coltivati con successo nel nostro territorio. Viene sottoposto a un élévage di alcuni mesi in piccole botti di rovere. Di colore giallo paglierino con riflessi oro, con, sentori di cedro e frutta esotica; in bocca sapido e di buona freschezza.

Vitigni: Sauvignon blanc 40% Chardonnay 60%
Zona di produzione: Nizza Monferrato e comuni limitrofi
Esposizione e Altitudine: 180/200 mt s.l.m.
Tipologia di terreno: Calcareo argilloso
Sistemi di Allevamento: controspalliera forma di allevamento guyot
Età del Vigneto: da 10 a 30 anni
Vendemmia: Manuale, a perfetta maturazione nella I decade di settembre
Produzione Per Ha: 90 ql HA
Vinificazione e Affinamento: Dopo una spremitura soffice dei grappoli con frazionamento dei mosti la fermentazione alcolica avviene in vasche d’acciaio. Una piccola parte fermenta in barrique di rovere, dove svolge la fermentazione malolattica, e si affina per 6 mesi a contatto con i lieviti, infine dopo altri 6 mesi di affinamento in bottiglia inizia la commercializzazione.
Scheda Organolettica: Vino bianco ottenuto dall’assemblaggio di Chardonnay e Sauvignon vinificati in bianco, provenienti da innesti importati e coltivati con successo nel nostro territorio. Viene sottoposto a un élévage di alcuni mesi in piccole botti di rovere. Di colore giallo paglierino con riflessi oro, con, sentori di cedro e frutta esotica; in bocca sapido e di buona freschezza.
Grado Alcolico: 13% vol
Abbinamenti Gastronomici: Accompagna perfettamente elaborati piatti di pesce, così come antipasti caldi più invernali. Va servito alla temperatura di 10°C.
Possibilità di invecchiamento: 3 anni
Formati disponibili (lt): 0.75 L

null