“Ritorniamo qui, alla Langa, forse senza esserci troppo allontanati, con un pensiero fisso ogni volta che assaggiamo le nostre nocciole: le abbiamo nutrite noi, le abbiamo curate, guarite, cresciute, immaginate grandi e poi affidate a chi le porterà dentro di sé”. In questa frase è racchiuso il motto di Cascina Langa (via Cappelletto 36 – tel. 0173630537) il laboratorio diTrezzo Tinella (CN) che dalle Langhe ha tratto, e continua a trarre, l’essenza e l’energia della sua attività. Un luogo che, in zona di vino, racconta la sua storia d’amore con un prodotto meno mondano, la nocciola, curata senza rincorrere la certezza del raccolto e nel pieno rispetto della terra e della sua produttività. A seguire passo dopo passo ogni fase della vita delle piante è la famiglia Viglione, che dal 1999 cura e cresce i noccioleti di Cascina Langa e Tenuta Serrapini, estesi a 700 mt di altezza tra i comuni di Trezzo Tinella, Mango e Castino, seguendo i dettami del biologico (tutta la tenuta è seguita dall’Ente Certificatore Icea) e rispettando per ogni suo prodotto il ritmo della crescita, della cottura e dello spazio in cui si sviluppa ogni pianta. Risultato di questo atto di amore per la Terra e per i suoi frutti sono i prodotti della Cascina: lenocciole tostate di varietà Tonda Gentile Trilobata Biologica, la pasta di nocciole tostate e il prodotto di punta di questa realtà: Palmina. Una fantastica crema di nocciole da agricoltura biologica ottenuta con sciroppo di zucchero greggio di canna biologica e pasta di nocciole tostate, perfetta da gustare sul pane e come ripieno per torte e biscotti, ma anche nell’inusuale abbinamento con i formaggi e la selvaggina. Un alimento goloso, ma anche salutare perché ricco di “grassi buoni” come gli OMEGA-6 e gli OMEGA-3, che aiutano a prevenire l’insorgenza di malattie cardio-vascolari e ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue. Ottima fonte di Selenio, è anche un alimento ricco di acidi grassi necessari per l’equilibrio lipidico dell’alimentazione quotidiana, ma anche di calcio e Vitamine B6, B1, B2 e PP. Nutritiva, rimineralizzante, energetica. Bisogna assaggiarla!”

di Federica Borasio per www.ilgolosario.it