Domenica 19 aprile eccoci alla quinta edizione del “Giro del Nizza”, dove il Nizza è quella meravigliosa delizia enologica che è il Barbera d’Asti Superiore prodotto nella limitata zona dei 18 Comuni attorno a Nizza Monferrato. E il Giro è un itinerario enogastronomico in molte tra le migliori cantine produttrici del Nizza. Si assaggerà il meglio del territorio e ovviamente si berrà a piacere, com’è d’uopo, ma si potranno visitare anche le cantine con le loro barricaie in cui si affina questo splendido crue. E gli organizzatori? Sono Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta con l’Associazione produttori del Nizza e l’Enoteca Regionale di Nizza Monferrato. Il programma prevede l’incontro a Nizza a Palazzo Crova (via Crova, 2) sede dell’Enoteca Regionale dalle ore 10,00 e dalle 12,00 e poi sino a sera (ore 19,00) inizia il tour esplorativo nelle terre del Nizza (con auto propria o se il tempo lo permette e si è allenati in bici) di cantina in cantina. L’iscrizione costa 20 euro per i soci Slow Food, mentre per i non soci 30 euro (che così si iscriveranno all’Associazione). Info 335 6365593 – prenotazioni@slowfoodtorino.com. Per prendersela davvero comoda e godersi ancora di più quello che è, non dimentichiamolo, sito Unesco, si può anche soggiornare in zona: per info info@igotravelnetwork.com t. 0161 1681122 (from abroad: +39 0161 1681123).