In cantina

In questo mese c’è poco lavoro in cantina. Come sempre si controllano i livelli, si cambia la pastiglia antifioretta, Si possono imbottigliare i vini bianchi giovani e i vini rossi da invecchiamento: il periodo migliore è dall’1 al 10 e dal 26 al 31. Si può cominciare a controllare le attrezzature necessarie per la vendemmia e la vinificazione.

In vigna

In questo mese si inizia a sfogliare e si continua a cimare; si proseguono i trattamenti; si lavora il terreno; si eliminano le piante con la malattia del legno; si lavora e si irrigano i terreni aridi. Entro fine mese si devono terminare i trattamenti e si ultima sfogliatura e cimatura. Se necessarioeffettuare il diradamento dei grappoli nei vigneti con eccesso di produzione.