Il Monferrato è bello perché è vario. Tanto si parla dei castelli medievali e delle chiese barocche, ma poco si dice delle antiche ville e case di campagna che costellano il paesaggio. Si citano raramente perché quasi sempre non sono visitabili e ancora meno godibili nella loro vera essenza per cui sono nate: quella di abitazioni, comode, eleganti e, oggi, di fuga dalla vita quotidiana. Villa Fontana ad Agliano Terme è un’eccezione, nel senso che è un casale ottocentesco di paese recuperato nella sua eleganza poco esibita e tutta astigiana, che consente di essere non solo visitato ma anche vissuto. L’eleganza sobria degli esterni in mattoni a vista è infatti amplificata da raffinati interni in cui si può soggiornare ad alti livelli di benessere: 450 mq di una SPA attrezzatissima realizzati nelle cantine antiche e ben sei suites super accessoriate. Un lusso, impossibile non definirlo tale, che però si misura sempre con la tradizionale discrezione del vivere monferrino: tanto gli arredi semplici della villa sono mantenuti e mescolati ad ambientazioni di puro design, quanto la vigna e il frutteto dialogano con la piscina esterna, fronte filari di barbera. Gli ospiti sono poi ovviamente coccolatissimi, tra gli infiniti prodotti enogastronomici della zona e i trattamenti di benessere ed estetica della SPA. Ciò che serve, per uscire dai ben poco naturali e sostenibili ritmi e tempi della vita di oggi.

Villa Fontana Via Mazzini, 69/73 – Agliano Terme (Asti) t. +39 0141 96 40 31 – f. +39 0141 96 44 79 – info@villafontanaaglianoterme.it  www.villafontanaaglianoterme.it